www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Radar Basics

Radar pseudo-coerente

Duplexer
Accoppiatore
direzionale
Miscelatore
Amplificatore
IF
Trasmettitore
magnetronico
Controllo di
frequenza
aotomatico
Oscillatore
locale
Detettore
di fase
Processore
di segnali
radar
Modulatore
Miscelatore
Oscillatore
coerente
Sincro-
nizzatore

Figura 1: Lo schema di principio del circuito di un radar pseudo-coerente.

Duplexer
Accoppiatore
direzionale
Miscelatore
Amplificatore IF
Trasmettitore
magnetronico
Controllo di
frequenza
aotomatico
Oscillatore
locale
Detettore
di fase
Processore
di segnali
Modulatore
Miscelatore
Oscillatore
coerente
Sincro-
nizzatore

Figura 1: Lo schema di principio del circuito di un radar pseudo-coerente.

Trasmettitore
magnetronico
Oscillatore
locale
Sincro-
nizzatore

Figura 1: Lo schema di principio del circuito di un radar pseudo-coerente.
(immagine interattiva)

Radar pseudo-coerente

I radar pseudo-coerenti sono una classe di radar. Sono anche chiamati a volte radar „coerenti sulla ricezione“ (coherent-on-receive radar). In meteorologia, si parla di radar Doppler.

Una proprietà importante per qualsiasi radar Doppler è la coerenza. Ciò significa che ci deve essere una relazione di fase definita tra i segnali trasmessi e i segnali eco per rilevare uno spostamento Doppler del segnale trasmesso. Lo spostamento di fase tra i singoli periodi degli impulsi è usato per distinguere i bersagli in movimento dai bersagli fissi interferenti e dal rumore. Nel rilevare questo spostamento di fase, l'unità radar si basa sulla relazione di fase fissa tra il trasmettitore radar e la frequenza di riferimento nel percorso di ricezione.

Tuttavia, in un trasmettitore con un tubo ad alta potenza auto-oscillante, la fase del segnale trasmesso è indeterminata. Ogni impulso di trasmissione inizia con una fase casuale. Per il rilevamento di uno spostamento di fase, una piccola parte dell'energia trasmessa viene quindi disaccoppiata tramite un accoppiatore direzionale. Questo ha ancora un riferimento di fase attuale al segnale trasmesso anche dopo la down-conversion. Un generatore altamente stabile (oscillatore coerente) che oscilla sulla frequenza intermedia è forzatamente sincronizzato da questa posizione di fase e fornisce così la fase di riferimento per il discriminatore di fase. Così, la posizione di fase dell'ultimo impulso di trasmissione è mantenuta per la durata del tempo di ricezione.

Anche se i radar completamente coerenti sono ora disponibili come una tecnologia più vantaggiosa, i radar con trasmettitori magnetron sono ancora utilizzati per ragioni di costo. Specialmente per i radar di precipitazione, un trasmettitore a stato solido darebbe un'accuratezza più scarsa nella misurazione dei bersagli di volume a causa dei lobi laterali temporali durante la compressione degli impulsi.

Svantaggi del metodo radar pseudo-coerente

Gli svantaggi del metodo radar pseudo-coerente possono essere riassunti come segue: